17.12.2020 22:00 - Spezia, Erlic:" Inter squadra di campioni. Invece ancora per il tecnico argentino devono arrivare cocenti delusioni. A disposizione: Schober, Kurz, Dooley, Held. Marcatori: 84’ Zamorano (I). Nel corso della loro storia i nerazzurri hanno vinto sei finali (tre di Coppa dei Campioni/Champions League e tre di Coppa Uefa), perdendone tre (due in Coppa Campioni e una in Coppa Uefa). Dopo la finale persa dall’Inter, le ombre lunghe sul futuro di Conte. Nel corso della storia i nerazzurri hanno vinto sei finali (due in Coppa dei Campioni, una in Champions League e tre in Coppa Uefa) e perse tre (due in Coppa dei Campioni e una in Coppa Uefa). Nonostante le due finali perse con il Valencia, l’ambiziosa Inter di Moratti chiama l’allenatore alla sua corte. Ora dobbiamo recuperare" 17.12.2020 21:00 - Fresi:" Inter, obbligo scudetto. Ma l’epilogo dei calci di rigore è nefasto per la squadra interista: lo stesso Zamorano e Winter sbagliano dal … Il Bayern Monaco si presentava alla finale di Madrid con quattro tra Coppe dei Campioni e Champions League nel palmares. Beppe Bergomi, ex difensore dell’Inter e ora commentatore Sky, ha parlato al termine della finale di Europa League persa dall’Inter contro il Siviglia.Ecco le sue parole. I quarti sono la rivincita della finale del '97, questa volta lo Schalke si piega al gol di West nei supplementari. Dopo la vittoria per 5-0 sullo Shakhtar, l’Inter raggiunge la decima finale europea. A disposizione: Nuzzo, Dell’ Anno, Marazzina. L’inizio non è stato semplice Continue Reading. Aspettando la finale tra Inter e Siviglia in programma venerdì a Colonia, ripercorriamo le quattro finali disputate dall'Inter in questa competizione, quando la denominazione era Coppa Uefa: 4 finali (tre con gare di andata e ritorno) e tre trionfi, nel 1991, 1994 e 1998. Posted In News. Codice : CF 9090224. A 3 giorni dalla finale di Europa League ripercorriamo l'annata 1997-98, quella in cui i nerazzurri vinsero la Coppa Uefa in finale contro la Lazio 10 quelle del Bayern Monaco, che ha un bilancio pari, 5 vinte e 5 perse. Allenatore: Hodgson. Dopo la vittoria per 5-0 sullo Shakhtar, l’Inter raggiunge la decima finale europea. Marcatori: 62' Jonk (I) . Poi i successi su Partizan e Atalanta, prima della semifinale con lo Sporting: 0-0 all'andata, vittoria per 2-0 al ritorno in un San Siro traboccante. L’ex centrocampista dell’Inter infila il dito nella piaga in merito allo sfortunato record di finali perse che detiene la Juventus. Allenatore: Trapattoni. Prima della finale del 2017, su otto precedenti, in ben sei occasioni era arrivata la […] Espulsi: Bianchi (I). Arbitro: Lopez Nieto (SPA). Enjoy the videos and music you love, upload original content, and share it all with friends, family, and the world on YouTube. ROMA - INTER 1-0 | IL TABELLINO - 22 maggio 1991 日本語版  Marcatori: 55’ Matthaeus (I), 67’ Berti (I)  Arbitro: Kim Milton Nielsen (DAN). A disposizione: Illisanker, Muzek, Garger. Amaro ko per il Toro ribaltato 4-2 dall’Inter. Allenatore: Marini. C'è ancora Vienna nel destino interista: al Prater Berti  fa 1-0 nella finale d'andata. INTER-LAZIO 3-0 IL TABELLINO 1614 West Avenue, Miami Beach. La Juventus annovera inoltre il record di finali disputate (15) e perse (7). Ecco, il gol che ci condanna e che ci piega, che ci fa perdere la finale, emerge da un flipper, da una rovesciata che Lukaku devia d'istinto alle spalle di Handanovic. Poco dopo il triplice fischio della finale di Europa League vinta dal Siviglia per 3-2 sull’Inter, la Juventus ha pubblicato sul proprio account ufficiale di Twitter un messaggio di congratulazioni. Keep your place in the team, we need you on the field. Su Virgilio Sport trovi tutti i risultati e le statistiche delle partite di campionato e coppa dell'Inter e delle altre principali squadre di calcio. Allenatore: Hodgson. Allenatore: Stevens. Le finali europee dell’Inter. INTER: Pagliuca, Bergomi, M. Paganin, Galante, Pistone, Zanetti, Fresi (62’ Berti), Sforza, Winter, Zamorano, Ganz. Le statistiche elaborate della squadra Inter nelle coppe europee per club INTER: Pagliuca; Fresi; Colonnese, West, Zanetti; Winter (69' Cauet), Zé Elias, Djorkaeff (69' Moriero), Simeone; Ronaldo, Zamorano (74' Sartor). ; nel 2013-2014: Real Madrid e Atlético Madrid, per la prima volta nella competizione si affrontano in finale due squadre della stessa città. Le finali 3 perse dalla Juventus di Lippi sono laceranti ma non cambierei mai quegli anni con niente: una Juventus che dettava legge, temuta e rispettata. A disposizione: Schober, Wagner, Kurz. INTER: Zenga, A. Paganin, Fontolan (68’ Ferri), Jonk, Bergomi, Battistini, Orlando, Manicone, Berti, Bergkamp (89’ M. Paganin), Ruben Sosa. L’uruguayano sa come si gioca una finale, tra gioie (la vittoria dell’Europa League da titolare nel 2012 e nel 2018) e dolori (le due finali di Champions perse contro il Real Madrid). Il Napoli è sconfitto dall’Inter per 1-0 di F.F. Dopo la finale persa dall'Inter, le ombre lunghe sul futuro di Conte. C'è grande orgoglio anche per l'Under 9 e l'Under 11 locale. Dal 3-0 sul campo del Guingamp con Ganz da subito protagonista (sarà capocannoniere della competizione). ... La finale perduta di Europa League all 'Inter e a Conte è costata molto in termini di prestigio, la panchina dell'allenatore è stata in forse. Leggi su Sky Sport l'articolo Inter, tutte le finali giocate tra Champions ed Europa League Nel corso della loro storia i nerazzurri hanno vinto sei finali Convert documents to beautiful publications and share them worldwide. In semifinale Ronaldo disegna uno dei capolavori più belli, sul fango di Mosca. Si arriva così alla finale, l'ultima con andata e ritorno: perdiamo 1-0 a Gelsekirchen, gol di Wilmots. Ammoniti: Fresi (I), Jugovic (L) Allenatore: Otto Baric. Ammoniti: Pfeifenberger (S), Stadler (S), Jonk (I), Bianchi (I). Marcatori: 70’ Wilmots (S). Sei i trofei alzati, tre Champions. ), Ince, Sforza (Winter dal 37' s.t. Godin, da colpo ad effetto a pedina di scambio per il mercato . Finali con squadre della stessa nazione. Posted on Giugno 22, 2020 by Admin. Espulsi: Fresi (I). Il 1993/1994 resterà per sempre un'annata particolare per l'Inter, divisa tra le clamorose difficoltà in campionato e l'esaltante percorso nella Coppa Uefa. Il Covid-19 fa perdere all’Inter 45 milioni di ricavi. Allenatore: Bianchi. A disposizione: Mazzantini, Polenghi, D’ Autilia, Branca. Aspettando la finale tra Inter e Siviglia in programma venerdì a Colonia, ripercorriamo le quattro finali disputate dall'Inter in questa competizione, quando la denominazione era Coppa Uefa: 4 finali (tre con gare di andata e ritorno) e tre trionfi, nel 1991, 1994 e 1998. A disposizione: Abate, M. Paganin, Marazzina. modification to the email field has been carried out successfully. di Mattia Verdorale UEFA.com rivive le passate quattro finali di Coppa dei Campioni dell'Inter, due delle quali si sono chiuse con un trionfo, sempre sotto Helenio Herrera nel 1964 e l'anno successivo. Sì, ma non so se con o senza di me» Internazionale Milano P.IVA 04231750151, Servizio Clienti 0282942000 Codice etico Termini e condizioni Privacy. Nel 2014 era stato fatale alla Juventus contro il Benfica e nel 2015 al Napoli contro gli ucraini del Dnipro. Nel doppio confronto l’Inter viene sconfitta all’andata per 1-0 grazie alla rete di Wilmots, al ritorno in casa riescono a vincere 1-0 grazie al gol di Zamorano nei minuti finali. INTER: Zenga, Bergomi, Brehme, Battistini, Ferri, A. Paganin, Bianchi, Berti, Klinsmann, Matthäus, Pizzi (66’ Mandorlini). Nei quarti eliminiamo l'Anderlecht, in semifinale il Monaco con una vittoria per 3-1 all'andata e il ko innocuo al ritorno per 1-0. Lautaro Martinez, D’Ambrosio e Lukaku regalano all’Inter la decima finale europea. Versión Española. Il precedente record di partecipazioni consecutive, 7 tra il 2005 e il 2011, era stato stabilito dall' Inter . Allenatore: Bianchi. Le 10 grandi disfatte della storia interista Fino a qualche anno fa avremmo detto (sempre con rispetto parlando) che il tifoso interista medio fosse Tra il miglior giocatore dell’anno sfida a tre tra Messi, Cristiano e Lewandoski. TUTTE LE FINALI DISPUTATE DALLA JUVENTUS (SOLTANTO PARTITE UFFICIALI) Vedi tutti i tabellini. Una stagione travagliata in campionato e benedetta in Europa. Copyright © 1995—2020 F.C. L’ex centrocampista dell’Inter infila il dito nella piaga in merito allo sfortunato record di finali perse che detiene la Juventus. INTER-SALISBURGO 1-0 | IL TABELLINO, 11 maggio 1994 Nel corso della storia i nerazzurri hanno vinto sei finali (due in Coppa dei Campioni, una in Champions League e tre in Coppa Uefa) e perse tre (due in Coppa dei Campioni e una in Coppa Uefa). 25 - Febbraio 2019, Author: Fabio Basile, Length: 90 pages, Published: 2019-02-08 In semifinale contro il Cagliari, dopo la sconfitta dell'andata, i nerazzurri ribaltano tutto con un netto 3-0. Ronaldo, fortissimamente Ronaldo. A disposizione: Malgioglio, Tacchinardi, Stringara, Iorio. Neuchatel la prima vittima, poi la rimonta sul Lione. Dopo la finale persa dall'Inter, le ombre lunghe sul futuro di Conte. I primi tre gol, uno memorabile, arrivano nel primo turno contro il Rapid Bucarest. Tipologia: Condo. Da Vienna a Roma, il viaggio nerazzurro nella Coppa Uefa 1990-1991 inizia e si chiude con due sconfitte ma, allo stesso tempo, con il trionfo finale. #Napoli twitter@gaiaitaliacom #SerieATim Con un gol di Lukaku l’ Inter ha portato a casa i tre punti in palio nella partita con il Napoli, partita che il Napoli avrebbe meritato di vincere, ma ha perso. Arbitro: Garcia Aranda (SPA). Inter, Europa League: le dieci finali dei nerazzurri in Europa: dalle Coppe Campioni di Herrera alla Uefa di Ronaldo al Triplete Salvatore Riggio. Ora sono troppo fresche le ferite delle finali 2015-2017 per comprendere che questa squadra sta comunque facendo la storia. FINALI PERSE – “Credo nel destino sportivo.Penso alla squalifica di Nedved del 2003 mentre il Milan arrivò a Manchester a colpi di fortuna. Come si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, la finale persa dall'Inter sembra passare in secondo piano dopo lo sfogo di Antonio Conte. Le quattro finali di Coppa Italia perse dal Napoli furono invece quelle del 1972, 1978, 1989 (quando sfumò una possibile doppietta con la Coppa Uefa) e infine nel 1997. Arbitro: Aleksej Nikolaevič Spirin (URSS). Marcatori: 35′ Berti. ROMA (5-3-2): Cervone, Tempestilli, Nela, Berthold, Aldair (72’ Carboni), Comi (74’ Muzzi), Gerolin, Di Mauro, Völler, Giannini, Rizzitelli. Publishing platform for digital magazines, interactive publications and online catalogs. Da una capitale europea all'altra. L’uruguayano sa come si gioca una finale, tra gioie (la vittoria dell’Europa League da titolare nel 2012 e nel 2018) e dolori (le due finali di Champions perse contro il Real Madrid). Era stata una bella cavalcata, che avrebbe meritato senza dubbio un trionfo davanti al pubblico interista, a San Siro. includes2013/SSI/notification/global.json, /includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml, /sport/cards/inter-europa-league-dieci-finali-nerazzurri-europa-coppe-campioni-herrera-uefa-ronaldo-triplete/decima-finale-europea_principale_storia.json, Copyright 2020 © RCS Mediagroup S.p.a. Tutti i diritti sono riservati |, Coppa dei Campioni, Herrera batte il Real, News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo, Per la pubblicità: RCS MediaGroup S.p.A. Direzione Pubblicità. Adesso il prossimo obiettivo è quella di Colonia contro il Siviglia, in programma venerdì 21 agosto. SCHALKE 04-INTER 1-0 | IL TABELLINO - 7 maggio 1997 19/08/2020. Dici Coppa Uefa 1998 e subito ti balzano in mente immagini senza tempo, fisse nel cielo nerazzurro come stelle luccicanti. L’Assemblea degli azionisti dell’Inter ha approvato il bilancio al 30 giugno 2020, con un fatturato consolidato pari a 372,4 milioni di euro (contro i 417,1 milioni del 2019) e una perdita di 102,4 milioni complessivi. Un trionfo storico. Ammoniti: Bianchi (I), Klinsmann (I), Tempestilli (R). A disposizione: Ballotta, Lopez, Marcolin, Rambaudi. per 2-0 a Birmingham e magnifico ribaltone per 3-0 a San Siro. Allenatore: Eriksson. ; nel 2013-2014: Real Madrid e Atlético Madrid, per la prima volta nella competizione si affrontano in finale due squadre della stessa città. La quinta rimonta subita relega i granata al terzultimo posto. Allenatore: Simoni. Welcome La seconda Coppa Uefa viene sollevata sul prato di San Siro in una festa indimenticabile. A disposizione: Malgioglio, Mandorlini, Stringara. Le dichiarazioni dell’ex calciatore dell’Inter Beppe Bergomi dopo il ko in finale di Europa League contro il Siviglia. 14:44 Solo il Manchester United (15) ha guadagnato più punti dell'Inter (10) da situazione di svantaggio in questa stagione nei top-5 campionati europei. Aspettando la finale tra Inter e Siviglia in programma venerdì a Colonia, ripercorriamo le quattro finali disputate dall'Inter in questa competizione, quando la denominazione era Coppa Uefa: 4 finali (tre con gare di andata e ritorno) e tre trionfi, nel 1991, 1994 e 1998. Arbitro: Mc Cluskey (SCO). La Stampa sulla finale di EL persa dall'Inter: "Una coppa maledetta" TUTTOmercatoWEB.com. Now that you're part of the inter.it family, you can log in using your email address and chosen password. You'll receive an email shortly. Matthäus e Berti firmano il 2-0 nella gara di Milano, il gol di Rizzitelli all'Olimpico non basta ai giallorossi. La prima finale persa in Coppa dei Campioni dalla Juve risale alla lontana stagione 1972/73 e si tratta della finale contro l'Ajax, prima finale in questa competizione per i bianconeri. 3-1 a San Siro, dopo i supplementari, con una vitale doppietta di Berti. Tutte le finali del Milan Quella del 23 maggio ad Atene, sarà l'undicesima finale della coppa dei Campioni/Champions League del Milan. C'è la maglia a strisce orizzontali, ci sono i gol inimmaginabili di Ronaldo sul fango gelato di Mosca, c'è la partita perfetta al Parco dei Principi. Il centrocampo gioca poco in avanti" 17.12.2020 20:25 - Inter, Conte ha una carta d’oro, la sorpresa tanto attesa è già alla Pinetina 17.12.2020 19:30 - Mercato - Eriksen adesso può restare, intanto l'Inter pensa ad uno scambio in attacco Your registration was successful. Finali con squadre della stessa nazione. Ultimi in classifica, senza vittorie, i nerazzurri possono ribaltare … 'La Juventus arriva sempre lì e poi perde le finali' "Quello del 5 maggio sarebbe stato lo scudetto più bello, perché inaspettato". L'allenatore dell'Inter, Antonio Conte è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia della finale di Europa League contro il Siviglia: "Ho giocate tante finali, ho vinto ma ho Looking Back, l'Inter come non ve l'hanno mai raccontata: COLONIA - INTER 1-3. Arriviamo quindi a quattro finali perse. Da quando l’Europa League ha questo format e questo nome, dal 2009-2010, nessuna italiana era mai arrivata a giocarsi una finale. L'allenatore dell'Inter, Antonio Conte è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia della finale di Europa League contro il Siviglia: "Ho giocate tante finali, ho vinto ma ho anche perso. Esteban Cambiasso è stato uno degli artefici del Triplete centrato dall’Inter. Il 5 maggio 2002 è una data che molti appassionati di calcio ricordano bene. Successivamente vedremo anche le finali Champions perse dalla Juventus. La maledizione di Cuper continua: dall’Inter all’Egitto Tutti questi episodi già potrebbero bastare a parlare di una sorta di maledizione di Cuper. ... La finale perduta di Europa League all 'Inter e a Conte è costata molto in termini di prestigio, la panchina dell'allenatore è stata in forse. I nerazzurri guidati da Roy Hodgson trovano in finale i tedeschi dello Schalke 04 di Stevens a sbarrargli la strada. SALISBURGO: Konrad, Lainer, Weber, Winklhofer (68’ Amerhauser), Furstaller, Aigner, Jurcevic, Artener (73’ Steiner), Marquinho, Feiersinger, Hutter. Al ritorno Zamorano all'81' fa esplodere San Siro, poi ai rigori crolliamo: sbagliano proprio Zamorano e Winter, a Milano fa festa lo Schalke. Posted on Marzo 27, 2020 by Admin. INTER (4-3-1-2): Pagliuca; Bergomi (Angloma dal 26' s.t. Arbitro: Quiniou (FRA). Programmare? ), M. .Paganin, Fresi, Pistone; Zanetti (Berti dal 15' s.t.s. Da quando in molti stati il lockdown è stato sospeso a livello calcistico, la situazione dei club nazionali è cambiata. Esteban Cambiasso è stato uno degli artefici del Triplete centrato dall’Inter. La doppia finale è con la Roma, un derby italiano ad alta tensione. Risultati, quelli che ha messo insieme questa squadra, che fanno ben sperare in vista delle Finali nazionali di quest'estate. Solo i rigori ci fanno passare il turno contro il Casino Graz, gli ottavi con il Boavista sono una passeggiata. ROMA: Cervone, Tempestilli (56’ Salsano), Gerolin, Berthold, Aldair, Nela, Desideri (68’ Muzzi), Di Mauro, Völler, Giannini, Rizzitelli. Versi Bahasa Indonesia  Espulsi: West (I), Almeyda (L) Allenatore: Otto Baric. Allenatore: Gianpiero Marini. hi Arbitro: Marc Batta (FRA). sabato 22 agosto 2020 08:18 Rassegna stampa. Il Milan vanta il primato di edizioni consecutive vinte, 3 dal 1992 al 1994, nonché l'essere stato il primo club, nell'edizione 2016, a vincere il trofeo da finalista sconfitto di Coppa Italia. lastampa.it - Notizie principali. Allenatore: Trapattoni. ); Max, Wilmots. Le quattro finali di Coppa Italia perse dal Napoli furono invece quelle del 1972, 1978, 1989 (quando sfumò una possibile doppietta con la Coppa Uefa) e infine nel 1997. SCHALKE 04: Lehmann; Thon; De Kock; Linke; Eigenrauch; Büskens (66’ Martin Max); Němec; Müller; Latal; Anderbrügge; Wilmots. Le 10 finali di Champions League più belle di sempre. Misure: SqFt 667 (62 mq) 1 camera + 1 bagno A disposizione: Zinetti, Pellegrini, Salsano. La pandemia ha avuto un ruolo determinante nel risultato negativo, ma … INTER LAZIO UEFA 98 Non perderti gli ultimi articoli di Ranocchiate, l’inconfondibile blog Finali di champions perse dalla juve. L'Inter si ritrova quarta: lo stesso risultato finale delle due stagioni di Spalletti. La UEFA Miami Beach - CF 9090224 - $ 259.000. A disposizione: Mazzantini, Galante, Recoba, Kanu. Da Cagliari - Inter é tutto, alla prossima sfida di Serie A. L'Under 9, imbattuto, ha chiuso questa due giorni, sul gradino più alto del podio. SALISBURGO: Konrad; Lainer, Weber, Winklhofer (61' Steiner), Fürstaller, Aigner, Amerhauser (46' Muzek), Artner, Marquinho, Pfeifenberger, Stadler. L’UEFA Champions League (letteralmente Lega dei Campioni), già Coppa dei Campioni d’Europa è detta semplicemente Champions League, ed è il massimo torneo calcistico europeo per squadre di club maschili nonché considerato il primo al mondo. E’ lui il rappresentante del nostro movimento ai Globe Soccer Awards 2020 (serata finale il prossimo 27 dicembre). A trascinare i nerazzurri Dennis Bergkamp, che chiuderà come capocannoniere della competizione con 8 reti. Altra francese e altra rimonta: sconfitta per 2-0 a Strasburgo, storico 3-0 a San Siro firmato Ronaldo, Zanetti e Simeone. Ammoniti: Orlando (I), Fontolan (I), Feiersinger (S), Steiner (S). Title: Guerin Subbuteo Nr. English Version  Finali e quarti di finali di Europa e Champions League Uefa. The latest news regarding the team, the club and the events being held, Info regarding tickets and season tickets, Promotions and offers from the Inter Store and our partners, The latest news regarding the team, the club and the events being held; Info regarding tickets and season tickets; Promotions and offers from the Inter Store and our partners, LE QUATTRO FINALI DI COPPA UEFA DELLA STORIA DELL'INTER, 1990/1991 - Inter-Roma 2-0; Roma-Inter 1-0, 1993/1994 - Salisburgo-Inter 0-1; Inter-Salisburgo 1-0, 1996/1997 - Schalke 04-Inter 1-0; Inter-Schalke 04 2-4 dcr (1-0 dts), UEFA Youth League, le formazioni ufficiali di Inter-Real Madrid, Lautaro Martinez: “Concentrati sulla finale”, Ascolta il Podcast ufficiale dei nerazzurri, VIDEO | Le quattro finali di Coppa UEFA della storia dell'Inter. ), De Kock, Thon, Linke, Buskens; Eigenrauch, Nemec, Muller (Anderbrugge dall'8' p.t.s. INTER: Zenga, A.Paganin, Orlando, Jonk, Bergomi, Battistini, Bianchi, Manicone, Berti, Bergkamp (89' Dell’Anno), Sosa (75' Ferri). LAZIO (4-4-2): Marchegiani; Grandoni (55’ Gottardi), Nesta, Negro, Favalli; Fuser, Venturin (49’ Almeyda), Jugovic, Nedved; Casiraghi, Mancini. L’ultima dieci anni fa con Mourinho in panchina. A disposizione: Zinetti, Pellegrini, Piacentini. Le fantastiche sfide con il Manchester United, Ajax ecc. Le vittime successive sono l'Apollon Limassol e il Norwich. ); Djorkaeff; Zamorano, Ganz. Lo abbiamo visto varie volte, idem la finale persa dall’Inter in Europa League con i giocatori che si toglievano la medaglia subito dopo. Ripercorriamo la storia delle finali di Champions League perse dalla Juventus: sono ben 7 dal 1973 a oggi, l’ultima quella contro il Real Madrid di Ronaldo La finale di Champions League per la Juventus sta diventando un vero e proprio taboo. L'ultima Champions League dell'Inter risaliva al 1965 (la seconda), poi due finali perse, con Celtic (1967) e Ajax (1972). Dal pareggio contro lo Slavia Praga alla notte di Colonia, dove l'Inter manca la vittoria della coppa perdendo contro il Siviglia nella finalissima. Il tecnico: «Un’altra stagione così non la faccio. Marcatori: 81’ Rizzitelli (R). Champions League, Inter: i 5 motivi per credere nella qualificazione agli ottavi di finale CHAMPIONS LEAGUE - Nonostante due punti in quattro giornate, l'Inter è ancora in corsa per superare il girone di Champions League. Ogni tifoso nerazzurro non dimenticherà lo scudetto perso all'ultima giornata del 2002: una delusione mitigata dalla Coppa Italia di otto anni più tar INTER-SCHALKE 04 2-4 dcr (1-0 dts) | IL TABELLINO - 21 maggio 1997 Stesso copione con l'Aston Villa: K.O. I "ragazzi del '98": tra di loro si chiamano ancora così, i protagonisti di quella galoppata, nel segno di Gigi Simoni, che abbiamo salutato poco tempo fa. Tutti i nostri trionfi Le vittorie più belle, le squadre leggendarie, le coppe al cielo che si tinge di nerazzurro: i successi dell’Inter squadra per squadra nel nostro palmares GIORNATA PARTITA RISULTATO DATA LUOGO; 1 - Benevento - Inter 2 - 5: 30/09/2020 - 18:00: CIRO VIGORITO - Benevento: 2 - Inter - Fiorentina Il ritorno è un tripudio: Jonk sigilla l'1-0, Zenga - all'ultimo suo match con la nostra maglia - para l'impossibile, da vero Uomo Ragno. Lautaro Martinez, D’Ambrosio e Lukaku regalano all’Inter la decima finale europea. Le quattro finali di Coppa Italia perse dal Napoli furono invece quelle del 1972, 1978, 1989 (quando sfumò una possibile doppietta con la Coppa Uefa) e infine nel 1997. La prima Coppa Uefa della storia nerazzurra viene sollevata a Roma da Beppe Bergomi. La squadra di Trapattoni parte perdendo 2-1 con il Rapid Vienna: iniziano così le matte rimonte europee. Nella classifica delle squadre con più finali seguono poi il Milan che ne ha disputate 11 (7 vittorie e 4 sconfitte). Proprio il numero 9 aveva avuto la palla per il 3-2, al termine di una grande fuga da centrocampo, con Bounou bravissimo a salvare in spaccata. Nella storia della UEFA Champions League per sette volte le finaliste appartenevano alla stessa nazione: Spagna nel 1999-2000: Real Madrid e Valencia; una terza spagnola, il Barcellona, era in semifinale.