PL. Sembra difficile applicare il criterio dell'amplificazione o quello della lectio brevior per scartare la versione in Atti. *FREE* shipping on qualifying offers. Il convento ortodosso dell'Ascensione è presente sulla cima del monte degli ulivi. John Dominic Crossan, Who killed Jesus?, HarperOne, 1995, pp. Abbiamo bisogno anche di "sentirlo". Per approfondimento, si veda la sezione "Confronto fra le due versioni lucane". Nella Bibbia, i riferimenti al ‘salire’ sono La data della celebrazione è stabilita a partire dalla data della Pasqua nel calendario ortodosso. Il Vangelo di Luca riporta: « Poi [Gesù] li condusse fuori [i discepoli] verso Betània e, alzate le mani, li benedisse. Anzitutto il "salire" è associato al divino dal folklore universale. Esaltazione di Gesù Cristo). Sulla roccia conservata nel santuario, la tradizione riconosce l'orma del piede destro di Gesù, lasciata nel momento in cui ascendeva al cielo. Nell'elaborazione del racconto, l'evangelista si sarebbe ispirato al modello biblico dell'assunzione in cielo di alcuni personaggi dell'Antico Testamento, inserendovi le proprie tematiche teologiche. Il monte Oliveto, da cui Gesù salì al Cielo, fu abbellito da sant’Elena, madre dell’imperatore Costantino con una bella basilica; verso la fine del secolo IV, la ricca matrona Poemenia edificò un’altra grande basilica, ricca di mosaici e marmi pregiati, sul tipo del Pantheon di Roma, nel luogo preciso dell’Ascensione segnato al centro da una piccola rotonda. To Flavian commonly called “the Tome.”. Il resoconto dell'Ascensione di Gesù, pur essendo uno degli eventi centrali del cristianesimo, è riportato solo dal Vangelo secondo Luca[3] e dagli Atti degli Apostoli[4]. In questa nuova ottica il vero autore del testo biblico, di cui occorre comprendere le intenzioni, è il redattore finale, che, invece, per gli studiosi legati all'ipotesi documentale era un semplice compilatore, che si era limitato ad accostare fra loro testi pre-esistenti senza curarsi delle duplicazioni. A Study of the Latin Liturgy Up to the Time of Charlemagne, Gesù non l'ha mai detto. L'Ascensione è l'ultimo episodio della vita terrena di Gesù, conclusasi in base al Nuovo Testamento con la sua salita al cielo, avvenuta secondo gli Atti degli Apostoli dopo un periodo di quaranta giorni dalla data della sua risurrezione; periodo, durante il quale Gesù, già assunto in cielo, sarebbe comparso più volte sulla Terra per ammaestrare i suoi discepoli sulla missione di evangelizzazione loro affidata. BETHABARA Il Battesimo di Gesù Fiume Giordano dove Gesù fu battezzato dal Battista. Alcuni autori ritengono che Luca non abbia inventato il racconto ma si sia rifatto ad una tradizione più antica, che ricordava il congedo definitivo di Gesù, dopo la risurrezione, dai suoi discepoli riuniti tutti nello stesso luogo. In Italia la festività civile venne soppressa nel 1977[Nota 1] e il 29 aprile 2008 è stato presentato al Parlamento un disegno di legge per il ripristino delle festività soppresse[Nota 2]. Uczniowie Jezusa w godzinie próby (J 18-19) jako miejsce objawienia Mistrza. .mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}Diverse sono le tradizioni legate alla liturgia di questa festa, cui le processioni dell'Ascensione, con torce e stendardi raffiguranti Cristo risorto. Poiché la Pasqua è una festa mobile, nel senso che la sua data varia di anno in anno, di conseguenza anche la data della festività dell'Ascensione varia. Come fatto storico, “segna l'entrata definitiva dell'umanità di Gesù nel dominio celeste di Dio, da dove ritornerà, ma che nel frattempo lo cela agli occhi degli uomini” (Catechismo della Chiesa Cattolica, 665). Check In — / — / — Check Out — / — / — Guests — Search. Karl Rahner e Jürgen Moltmann ritengono che gli apostoli non abbiano assistito ad un'ascensione avvenuta in senso fisico, ma avrebbero semplicemente preso coscienza che Gesù, terminata la sua missione, era accanto a Dio. Essa è compresa nel testo evangelico adottato dalla chiesa, tuttavia, secondo gli studiosi - anche cristiani - sarebbe un'aggiunta successiva. Nessun altro libro del Nuovo Testamento fornisce resoconti dell'Ascensione, e gli stessi vangeli non si dilungano molto. Quest'ultimo termine sottolinea che Gesù salendo al cielo ha completato l'opera della redenzione. Un periodo di celebrazioni di otto giorni segue l'Ascensione. Per il cardinale Gianfranco Ravasi l'Ascensione non va interpretata in senso materialistico, ma in senso principalmente teologico. Secondo la narrazione biblica, Gesù, dopo la sua Risurrezione ed essersi mostrato ripetutamente agli Apostoli, salì al cielo con il suo corpo per non comparire più sulla Terra fino alla sua Seconda venuta (detta anche "parusìa"). L'Ascensione di Gesù in anima e corpo alla destra del Padre è oggetto del Credo niceno e del Credo apostolico. P. A. van Stempvoort, 'The Interpretation of the Ascension in Luke and Acts'. [senza fonte]. At-tur si trova a Gerusalemme est, area annessa da Israele alla capitale dopo la guerra dei sei giorni, nel 1967. Oggi il cielo nel senso antico, come un luogo sopra di noi, in cui vive Dio, non esiste più, pertanto il racconto dell'Ascensione non si può più prendere alla lettera come se fosse una descrizione storica. Il giorno successivo è il sabato della commemorazione dei defunti. Con la legge 5 marzo 1977, n. 54, cessarono di essere considerate festive in, Si veda per esempio la stessa immagine simbolica applicata da Paolo di Tarso ai fedeli viventi in. H. Menoud, 'Remarques sur les textes de l'ascension dans Luc-Acts', in W. Eltester (ed.). Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, Indonesia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Svezia e Svizzera. A parte le discrepanze, discusse nel seguito, le due narrazioni di uno stesso evento al termine del vangelo e agli inizi di Atti, svolgono una funzione di collegamento secondo una prassi scribale antichissima. Leggi anche:L’Ascensione: quando il cristianesimo diventa un po’ strano. Secondo la definizione di papa Benedetto XIV (1740-58) le rogazioni erano preghiere adatte a difendere la vita degli uomini dall’ira di un Dio che c’impaurisce in ogni luogo. Il monte Oliveto, da cui Gesù salì al Cielo, fu abbellito da sant’Elena, madre dell’imperatore Costantino con una bella basilica; verso la fine del secolo IV, la ricca matrona Poemenia edificò un’altra grande basilica, ricca di mosaici e marmi pregiati, sul tipo del Pantheon di Roma, nel luogo preciso dell’Ascensione … Show Prices . Dopo l'editto di Constantino, la prima chiesa fu costruita in quel luogo (ca. Segue il racconto dell'Ascensione separato solo da un "poi" e perciò verosimilmente da collocarsi nella mattina del giorno successivo, se non dopo. IT EN. Diverse sono le tradizioni legate alla liturgia di questa festa, tra cui le processioni dell'Ascensione, con torce e stendardi raffiguranti Cristo risorto. La dipartita di Gesù dagli Apostoli è assente o diversa e più semplificata negli altri testi del Nuovo Testamento. Bibbia TOB, Nuovo Testamento Vol.3, Elle Di Ci Leumann, 1976, p.286. La durata di quaranta giorni per le apparizioni post-pasquali è probabilmente simbolica, dato che nella Bibbia il numero quaranta è carico di simbolismi. Jesus’ Disciples in the Hour of Trial (John 18-19) as a Place of the Revelation of the Master. Finita la sua istruzione si incamminò, seguito dagli Apostoli e Discepoli, al monte dell'ascensione. Nella Chiesa ortodossa l'Ascensione è una delle 12 grandi feste. Quest’ipotesi non trova però il favore della maggioranza degli studiosi, che ritengono che Luca abbia agito spinto da motivazioni teologiche.[32]. Secondo la Bibbia delle edizioni Paoline, per esempio: "Gesù era già salito al Padre in anima e corpo sin dalla risurrezione, Lc 24,51. cf Gv 20,17; la scena dell'ascensione, 40 giorni dopo, significa che le apparizioni di Gesù e la sua rivelazione ai discepoli sono terminate". At-tur si trova a Gerusalemme est, area annessa da Israele alla capitale dopo la guerra dei sei giorni, nel 1967. La festa dell’Ascensione del Signore si celebra, in Italia, la prima domenica successiva ai quaranta giorni dopo la Pasqua di Risurrezione. Ecco qualche dato: Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Venutone a conoscenza al momento della redazione degli Atti degli Apostoli, Luca avrebbe spostato il momento dell'Ascensione per lasciare spazio anche alle altre tradizioni. Venutone a conoscenza al momento della redazione degli Atti degli Apostoli, Luca avrebbe spostato il momento dell'Ascensione per lasciare spazio anche alle altre tradizioni. Il Vangelo di Marco non fornisce indicazioni temporali sull'evento dell'Ascensione. La risurrezione, con le conseguenti apparizioni ai discepoli, stabilisce la continuità tra il Gesù storico e il Cristo risorto, mentre l'Ascensione celebra la gloria del Risorto: Gesù conclude il suo percorso storico e viene esaltato, rientrando nel mondo divino a cui apparteneva come Figlio di Dio. L’Ascensione di Gesù al Cielo, è la grandiosa conclusione della permanenza visibile di Dio fra gli uomini, preludio della Pentecoste, inizia la storia della Chiesa e apre la diffusione del cristianesimo nel mondo. L’Ascensione di Gesù al Cielo, è la grandiosa conclusione della permanenza visibile di Dio fra gli uomini, preludio della Pentecoste, inizia la storia della Chiesa e apre la diffusione del cristianesimo nel mondo. Języki publikacji. [14] Nella mitologia greco-romana si hanno analogamente i "rapimenti" di Ercole e di Romolo. Qui Gesù vive un momento drammatico di lotta interiore, tanto che, ci dice l'evangelista Luca, arriva perfino a sudare sangue (Lc 22, 44). Compare nell'Esodo (da 13,21 in poi e in particolare 40,34) come nei testi apocalittici (Dn 7,13, Lc 21,27, Ap 1,7;14,14). A seconda della data della Pasqua, la solennità dell'Ascensione può cadere tra il 30 aprile e il 3 giugno. Bibbia TOB, Nuovo Testamento Vol.3, Elle Di Ci Leumann, 1976, p. 286. Luogo dove aleggia soave la presenza di Maria, regina di pace. Per un eccesso del dono che va oltre la misura dell'amore, Christian Worship. [31] I curatori della Bibbia edizioni Paoline spiegano anch'essi teologicamente la discrepanza:"Gesù era già salito al Padre in anima e corpo sin dalla risurrezione, Lc24,51. Il mistero dell’Ascensione comprende un fatto storico e un avvenimento di salvezza. ASCENSIONE DI GESU’ AL CIELO 1 giugno (celebrazione mobile) - Solennità Nel giorno dell'Ascensione Gesù, prima di salire al Padre, manda nel mondo i suoi testimoni: saranno loro, e tutto il popolo profetico, a manifestare Gesù Cristo salvatore. La mattina della solennità è uso lavarsi la faccia e benedirsi con tale acqua. Il centro letterario del racconto complessivo non è la Passione e Risurrezione di Gesù, ma la sua Ascensione, che viene opportunamente raccontata due volte: al termine del Vangelo e all'inizio di Atti con dettagli diversi per suggerire messaggi diversi. Raymond E. Brown, Joseph A. Fitzmyer, Roland E. Murphy, Nuovo Grande Commentario Biblico, Queriniana, 2002, pp. L'analisi delle due opere lucane ha evidenziato un collegamento strutturale tra di loro molto più profondo di quello evidente costituito dalla dedica di entrambe a Teofilo e del richiamo al Vangelo fatto nell'introduzione di Atti. In particolare negli Atti, l'evento avviene 40 giorni dopo la Risurrezione, mentre il Vangelo secondo Luca sembra collocarlo il giorno stesso della Risurrezione. Questo concilio formulò il credo che afferma: «(Gesù) è salito al cielo, siede alla destra del Padre. Reserve now, pay at stay. Il Battista disse: ”Viene dopo di me colui che è più potente di me; io non … L'ascensione di Gesù è la dodicesima delle quattordici stazioni della Via Lucis cattolica. Nella seconda metà del XX secolo numerosi autori hanno evidenziato una struttura chiastica complessiva che impone di leggere le due opere come un singolo lavoro allo scopo di coglierne il significato complessivo [25][26][27][28][29]. L'attenzione teologica di questi testi, infatti, è focalizzata non sulle modalità dell'Ascensione ma sulla cosiddetta "Esaltazione di Gesù Cristo", cioè sul ruolo conseguito da Gesù dopo la sua morte in croce ed essere "salito alla destra del Padre". Il Vangelo inizia inserendo la nascita di Gesù nel contesto del decreto con cui Augusto ordina il censimento di tutto l'impero romano, mentre gli Atti si concludono con la predicazione del vangelo di Gesù a Roma. 1:07. Il vangelo sottolinea che Gesù mentre viene elevato al cielo benedice gli apostoli presenti e non fa alcun cenno esplicito ad uno stacco temporale di 40 giorni fra Risurrezione e Ascensione. Se i vangeli di Matteo e Giovanni non trattano dell'Ascensione e il Vangelo di Marco la nomina senza fornire informazioni sul luogo, più dettagliato è il resoconto del Vangelo di Luca che specifica che Gesù, dopo essere apparso ai discepoli a Gerusalemme, prima di ascendere al cielo li condusse sulla strada verso Betania di Giudea. [11][17] Gli studiosi dell'École biblique et archéologique française, i curatori della cattolica Bibbia di Gerusalemme, commentando Lc24,44-51, evidenziano che "Poi: tutto sembra accadere lo stesso giorno, quello della risurrezione. Altri riferimenti si trovano nelle parole di Pietro alla folla (Atti 2:25-28;32-36) e poi davanti al Sinedrio insieme agli Apostoli (Atti 5:26-33). Più chiari ancora gli Atti, che nominano esplicitamente il monte degli ulivi, poiché dopo l'ascensione i discepoli. Read Reviews of Chiesa dell'Ascensione di Nostro Signore Gesu Cristo. [34] A tale riguardo, si veda anche l'approfondimento alla sezione "Analisi teologica". Grochowski Zbigniew. [18] Gli esegeti del cattolico "Nuovo Grande Commentario Biblico" sottolineano "le evidenti contraddizioni di date dell'ascensione" tra gli unici due resoconti neotestamentari (Lc24,1-52 e At1,3-12) e come anche in Mt28,17 "Non si fa menzione di una ascensione perché questa ha coinciso con la risurrezione". Per Hans Küng, l'Ascensione di Gesù non va intesa come un viaggio attraverso lo spazio, ma come uno scomparire dalla Terra. I discepoli di Gesù nell’ora della prova (Gv 18–19) come luogo di rivelazione del Maestro Autorzy. [19] In merito a tali resoconti, anche gli esegeti curatori della Bibbia TOB sottolineano come "At1,3-11 [...] colloca questo evento quaranta giorni più tardi", mentre il Vangelo di Luca pone l'ascensione il giorno stesso della risurrezione; la spiegazione che viene data da tali esegeti è, quindi, di tipo non storico ma teologico: "In At1,6-11, Luca dà un altro racconto dell'ascensione" che deve essere visto come «ecclesiale», ovvero come l'annuncio dell'inizio della predicazione della Chiesa, diversamente da quello del Vangelo secondo Luca che è «dossologico» e riguarda l'esaltazione di Gesù il giorno stesso della risurrezione. Warianty tytułu. Treść / Zawartość . Per i discepoli di Gesù, l'Ascensione è una tappa verso la Pentecoste, che concluderà il loro periodo di preparazione.[35][36]. Per incontrarlo occorre "salire" (salmo 122,4 e più in generale i 15 salmi detti "delle ascensioni"). Start now. Nelle vicinanze c'è anche una vecchissima fontana naturale. Per la discussione di questo paragrafo, tuttavia, è irrilevante chi siano stati gli autori dei due libri ma solo che i/il redattori/e finale della Bibbia ha inteso mostrare che essi sono l'uno la continuazione dell'altro. Quel Gesù che era stato ucciso non è rimasto vittima del potere della morte: Dio lo ha vivificato, ma lo ha anche esaltato. La chiesa dellAscensione è un luogo di culto e di pellegrinaggio che si trova presso il Monte degli Ulivi, nel quartiere a maggioranza araba di At-tur, ad un chilometro dalla Città Vecchia. In particolare, nel Salento sono diffuse molte tradizioni popolari che hanno forti legami con le principali simbologie cristiane. Queste considerazioni approfondiscono e chiariscono quanto asserito nella Bibbia TOB: "In At 1,6-11, Luca dà un altro racconto dell'ascensione" che deve essere visto come «ecclesiale», ovvero come l'annuncio dell'inizio della predicazione della Chiesa, diversamente da quello del Vangelo secondo Luca che è «dossologico» e riguarda l'esaltazione di Gesù il giorno stesso della risurrezione.[31]. B&B Hotel Roma Pietralata Tiburtina. Properties with special offers. Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...). Nel testo Peregrinatio Aetheriae si parla della vigilia e della festa dell'Ascensione celebrata nella grotta di Betlemme, dove secondo la tradizione Gesù sarebbe nato[57]. Nelle chiese luterane l'Ascensione è una delle festività maggiori del calendario dei santi. Easy editing on desktops, tablets, and smartphones. Il resoconto dell'Ascensione di Gesù, pur essendo uno degli eventi centrali del cristianesimo, è riportato solo dal Vangelo secondo Luca e dagli Atti degli Apostoli. Anche nelle lettere canoniche non si descrive l'Ascensione, pur menzionando ripetutamente l'elevazione ai cieli di Gesù e le sue conseguenze. Noi cattolici crediamo che sia presente nell’Ostia consacrata a Messa, realizzando le parole: “Non vi lascerò orfani, ritornerò da voi” (Giovanni 14, 18). Nel vangelo di Luca, Gesù si stacca dai suoi discepoli mentre li benedice: il gesto significa che Egli, andandosene, apre il mondo a Dio. La mattina della solennità è uso lavarsi la faccia e benedirsi con tale acqua. In merito alla menzione dell'ascensione nel Vangelo secondo Luca (Lc24,51) - ascensione posta il giorno stesso della risurrezione nel passo evangelico lucano, in contrapposizione con il passo degli Atti (At1,3-11) che la pone quaranta giorni dopo - l'interconfessionale Bibbia TOB[49] evidenzia che "questa menzione dell'ascensione manca in alcuni antichi testimoni [manoscritti dei copisti], senza dubbio a causa della difficoltà che si trova a conciliarla con At1,3-11 (dove Lc colloca questo evento quaranta giorni più tardi)"; anche gli esegeti dell'École biblique et archéologique française curatori della Bibbia di Gerusalemme[50] sottolineano come tale passo evangelico sia "omesso da D[51] ed altri [manoscritti]. Bibbia di Gerusalemme, EDB, 2011, p. 2503. [30] Il finale del Vangelo, quindi, allude con chiarezza alla teologia, dettagliata nel settimo capitolo della Lettera agli Ebrei, secondo cui il sacerdozio di Cristo è superiore a quello Levitico e all'assistenza che dal cielo Gesù continuerà a fornire alla Chiesa (cfr.
Cappella situata sul monte degli olivi che ricorda l'ascensione di Gesù. Alcuni studiosi spiegano la discordanza sull'indicazione del tempo dell’Ascensione negli scritti lucani ipotizzando che, al momento della redazione del vangelo che porta il suo nome, Luca non fosse a conoscenza dei racconti su altre apparizioni di Gesù, in particolare quelle in Galilea riferite dai vangeli di Matteo e Giovanni. Mosca Chiesa Kolomna. E di nuovo verrà, nella gloria, per giudicare i vivi e i morti, e il suo regno non avrà fine.». Its Origin and Evolution. Atti e Vangelo di Luca concordano almeno sull'ordine degli eventi: prima l'Ascensione, poi il dono dello Spirito Santo agli apostoli, promesso da Gesù. Una interessante introduzione alla critica narrativa completata dall'esempio di Lc 3, 1-20 è in Mark Allan Powell, ", Ethel Wallis, "The First and Second Epistles of Luke to Theophilus", JOTT 5.5 (1992):229. La basilica fu successivamente distrutta dai musulmani, che lasciarono in piedi solo l'edicola ottagonale ancora presente. Atti degli Apostoli, Lettere di Paolo, Lettere cattoliche, Apocalisse, Letter XXVIII. Gli scavi di p. Corbo ofm nel 1959 dimostrarono che il livello della memoria originale resta 8 metri più in basso Ancora oggi la basilica è controllata dai musulmani e visitabile dietro pagamento di una cifra simbolica (meno di 10 NIS). Files are available under licenses specified on their description page. Ai Piedi Della Croce – Luogo di preghiera e di condivisione di fede, in Gesù Cristo Salvatore Server. View domain name system records, including but not limited to the A, CNAME, MX, and TXT records. Il parallelismo fra predicazione di Gesù e predicazione della Chiesa può essere riscontrato sin dalle prime pagine dei due libri: Gesù, dopo aver ricevuto lo Spirito Santo (Luca 3,21-22), si prepara alla sua missione con 40 giorni di preghiera nel deserto; la Chiesa viene preparata alla sua missione da Gesù durante i 40 giorni che precedono l'Ascensione e con la successiva discesa dello Spirito Santo a Pentecoste. Di molti di questi eventi conosciamo l’esatta ubicazione, mentre per altri possiamo contare solo sulle tradizioni orali locali. Gli Atti, invece, collocano l'Ascensione 40 giorni dopo la Risurrezione, periodo in cui Gesù avrebbe dato molte prove di essere vivo e avrebbe istruito i discepoli, e non menzionano il gesto di benedizione sacerdotale. Bibbia TOB, Nuovo Testamento Vol.3, Elle Di Ci Leumann, 1976, p.286, nota "d". Related Videos. [senza fonte], In particolare, nel Salento sono diffuse molte tradizioni popolari che hanno forti legami con le principali simbologie cristiane. Il ricordo di Gesù è particolarmente legato al Monte degli ulivi, sulla cui sommità la tradizione cristiana fa memoria dell’Ascensione di Cristo.Del mistero dell’Ascensione, conosciamo già le coordinate geografiche e temporali, grazie a due brani del nuovo testamento che rimandano a … [34] In altre parole dal punto di vista di Gesù, presentato nel Vangelo, la Resurrezione e l'Ascensione fanno parte dello stesso evento, perché il Risorto è già nella gloria di Dio; dal punto di vista degli apostoli, presentato negli Atti, il discorso è diverso, perché prima di iniziare la predicazione del vangelo essi dovranno maturare l'evento pasquale. 300-313) fu discussa la data in cui celebrare l'Ascensione, e fu deciso che non andasse commemorata né nel giorno di Pasqua, né in quello di Pentecoste. Essa è venerata dai cristiani. La versione evangelica dell'ascensione sarebbe un'interpolazione inserita al momento della separazione in due libri e il testo di Lc 24,49 proseguiva direttamente e coerentemente in At 1,6 secondo: Ph. Senso biblico del termine ‘Ascensione’ Secondo una concezione spontanea e universale, riconosciuta dalla Bibbia, Dio abita in un luogo superiore e l’uomo… Gli Atti degli Apostoli, separano cronologicamente la risurrezione dall'ascensione al cielo, ponendo quest'ultima 40 giorni dopo la prima[46]. Rome Tourism; Rome Hotels; Rome Bed and Breakfast; Rome Vacation Packages; Flights to Rome; Rome Restaurants; Things to Do in Rome; Rome Shopping; Rome Travel Forum La basilica, detta Eleona Basilica, deve il suo nome alla parola eleon che in greco significa olivo, ma ricorda anche il suono di eleison, "pietà, misericordia". Questa solennità è celebrata con una vigilia di tutta la notte, una celebrazione in cui vengono recitati i Vespri, il Mattutino e la Prima. Free cancellation. [1] Il racconto dell'Ascensione, quindi, per i cristiani "non è pura invenzione, ma nemmeno una scena dal vero".[2]. EN. Via Manfredonia 5, 00171 Rome, Italy. Negli scritti del Nuovo Testamento l'evento dell'Ascensione è collocato nei pressi di Gerusalemme. Secondo gli scritti di Eusebio, essa risalirebbe al 333, quando essa fu fatta costruire da Costantino I su desiderio della madre, Elena[55][56]. Questo luogo fu comprato da due emissari del Saladino nel 1198 e da allora è rimasto di proprietà del waqf islamico di Gerusalemme. [37] Anche Rudolf Bultmann sostenne che il racconto dell'Ascensione è condizionato dalla visione mitologica dell'epoca di Gesù, che vedeva il mondo diviso in tre piani: al centro la Terra, al di sopra il cielo e al di sotto gli inferi. Nel caso dell’Ascensione di Gesù al Cielo, la Bibbia menziona il nome del monte su cui gli apostoli testimoniarono l’evento miracoloso. Papa Leone I affermava che avendo preservato anche il corpo, Gesù abbia "dimostrato" la sua natura sia umana che divina.[44]. All'inizio, infatti Luca ricorda simbolicamente un atto del culto ebraico, che non può essere portato a termine: Zaccaria esce dal Tempio ma è muto e non può benedire il popolo alzando le mani, come previsto dal culto ebraico (Luca, 1,20-22); nell'Ascensione, invece, Gesù si manifesta come il vero Sommo Sacerdote che sale al cielo impartendo alla Chiesa nascente la benedizione sacerdotale con le mani alzate. Essa è conosciuta sia con termine greco Analepsis (salire su) sia con Episozomene ("salvezza"). Nella comunità cristiana più antica non sarebbe esistita la tradizione di un'ascensione visibile di Gesù avvenuta davanti ai discepoli: il Vangelo di Marco accenna all'Ascensione, ma non racconta come avvenne. Si tratta dello stesso orto degli Ulivi in cui Gesù sperimentò la sua “agonia nel giardino” prima di essere arrestato.